Bio-logie della famiglia

La crisi socio-economica, divenuta il leitmotiv di dissertazioni popolar/mediatiche quotidiane, è anche la crisi dei legami interpersonali, le cui conseguenze sono drammaticamente subite dai figli. Bambini e adolescenti smarriti – come scriveva lo psicoanalista francese Jacques Lévine in merito alle “patologie della famiglie contemporanee” – che sono sempre più inclini alla rabbia e all’autodistruzione. Costruire una “clinica” della famiglia può essere un valido avamposto di resistenza alle logiche neoliberali di monopolio dell’umano, a patto di sviluppare un’analisi che sia realmente complessa nella sua plurivocità.

per continuare a leggere: full text Bio-logie della famiglia