La Danimarca blocca le adozioni in Nigeria

L’autorità danese, circa un mese fà,  ha disposto il blocco immediato delle procedure di adozione internazionale in Nigeria, a causa di una incresciosa vicenda giudiziaria circa l’esistenza di una “baby factory”, con traffico di minori che ha coinvolto alcune donne di Lagos. Informazioni dettagliate dall’articolo apparso sull’autorevole testata britannica The Guardian, edizione del 30 Aprile 2014.

Denmark bans Nigeria adoptions after raid on suspected baby factory