CASA DEL BAMBINO N. 1 – KIROV

Il progetto “Casa dei Bambini N.1- Kirov”, iniziato nell’annualità 2010-2011, con una durata complessiva di 6 mesi, è stato svolto a sostegno della Amministrazione del MOU Casa del bambino n. 1 “Nadezhda”(Federazione Russa- Regione di Kirov – Città di Kirov), con i seguenti obiettivi:sostegno allo sviluppo psico-affettivo e psicomotorio dei minori; miglioramento dell’offerta assistenziale e pedagogica dell’Istituto. Il progetto si è focalizzato su un piano di interventi aventi lo scopo di incrementare – da un punto di vista sia qualitativo che quantitativo – l’offerta pedagogica ed assistenziale della Casa di Nadezhda, attraverso l’acquisto di un automezzo e l’organizzazione di corsi di formazione per gli operatori della Casa. Inoltre sono state organizzate attività pedagogiche volte a sostenere lo sviluppo delle competenze relazionali e delle abilità cognitive dei minori.

Amministrazione competente: Commissione Adozioni Internazionali

Attori coinvolti: Associazione Ariete, I.S.C.O.S Cisl Campania.