CASA SPERANZA

Il progetto “Casa Speranza”, iniziato nell’annualità 2003-2004, con una durata complessiva di 18 mesi è stato svolto a sostegno della salute materno infantile della comunità di Vinnitsa (Ucraina – Regione di Kharkivs’ka Oblast’, città di Vinnitsa), con i seguenti obiettivi:de-istituzionalizzazione e accoglienza di minori in affidamento etero familiare/casa famiglia; valorizzazione delle risorse locali e dell’offerta assistenziale istituzionale. Il progetto è stato realizzato al fine di avviare le attività di una Casa famiglia a sostegno delle donne ucraine in gravidanza e/o delle prime fasi della maternità, che si trovino in condizioni di grave disagio psicologico e/o socio-economico

Istituzione competente: Commissione Adozioni Internazionali

Attori coinvolti: Associazione Ariete; Associazione CIFA; Associazione Brutia; Centro Studi Ksenia; Associazione NAAA (Nucleo Assistenza Adozione ed Affidi).