Etiopia: dichiarato lo stato di emergenza

Lo scorso 15 Febbraio 2018 Hailemariam Desalegn, Primo Ministro della Repubblica Federale Democratica dell’Etiopia, ha rassegnato le proprie dimissioni a seguito della crisi socio-politica che sta attanagliando il Paese.

Sebbene le fonti ufficiali neghino che si tratti di un golpe, il Consiglio dei Ministri ha varato – nella giornata successiva alle dimissioni – uno stato di emergenza di durata non ben precisata e sulle cui conseguenze, nello specifico sulle procedure di adozioni internazionali recentemente bloccate, non è facile fare previsioni.

Di seguito si segnala il link di alcuni articoli di interesse:

Ethiopian prime minister resigns after mass protests

Ethiopia declares state of emergency after PM quits