Insieme per il futuro

Ariete Onlus gestisce dal 2007, per decisione  del Comune di Napoli, un bene confiscato alla camorra presso i Quartieri Spagnoli di Napoli. Tale struttura, ribattezzata dalla nostra Presidente, Anna Benedetta Torre, “CASA CONCORDIA” è diventata la sede centrale dell’ambizioso progetto “QUARTIERI VIVI”, finalizzato alla rinascita socio-culturale della comunità locale.

Lo scorso 29 giugno, con la partecipazione all’evento “Kalaivila” organizzato dalla locale scuola sri-lankese “Thilipen Tamil Choolai”, si è conclusa la prima annualità del progetto che, attraverso la siglatura di un protocollo di intesa con il dirigente dell’Istituto D’Aosta – Scura e la collaborazione con la Parrocchia SS.Francesco e Matteo, mira ad implementare le azioni a sostegno di minori e famiglie e,soprattutto, a rilanciare un’idea di futuro diverso per i bambini e gli adolescenti di questa zona di Napoli, segnata da diversi fattori di rischio psico-sociale. Stiamo lavorando  – in collaborazione con Centro Studi Ksenia, Associazione ABC e Associazione Geronimo Carbonò – alla seconda annualità del progetto si inaugurerà a Settmebre 2014, con la presentazione pubblica del documentario “Quartieri Vivi”.