Media Generations: il futuro in gioco

L’interesse per stili di vita sostenibili e solidali non può prescindere da una rinnovata e consapevole attenzione per la salute dei minori.

“L’incessante evoluzione delle tecnologie info-mediatiche sta generando una profonda trasformazione della società, evidente nella dimensione pubblica, così come in quella privata, con ripercussioni importanti sulle dinamiche relazionali e sulle strutture familiari. In tale prospettiva, il significativo mutamento degli stili di vita e delle abitudini dei bambini e degli adolescenti assume un significato cruciale. L’invasione dei media digitali nella vita quotidiana determina fenomeni sociali di allarme, quali le ludopatie, soprattutto se si considera che sono a rischio anche i minori. E’ in atto un accesso dibattito legislativo circa la necessità di introdurre una regolamentazione più stringente in materia di accesso a tutti i meccanismi fautori di addiction, dai luoghi fisici e virtuali del gioco d’azzardo (sale bingo, slot machine) alle varie app per smartphone e altri devices rivolti ai minori che, pur non offrendo vincite in denaro, sarebbero in grado di provocare comportamenti compulsivi, quindi reazioni tipiche dell’azzardo (…)”

Media Generations:il futuro in gioco (full article_piattaformainfanzia)