Piattaforme sociali

ludoteca Casa concordia,

bene confiscato alla criminalità organizzata.

Ex Legge 575/65 s.m.i.

ARIETE Onlus nel 2007, su decisione del Comune di Napoli, assume a titolo gratuito la gestione dei locali di Casa Concordia, abitazione confiscata alla camorra ubicata nell’area sensibile dei Quartieri Spagnoli di Napoli, al civico 2 dell’omonima Via Concordia. Ha così inizio il macro-progetto CASA CONCORDIA, attraverso cui ARIETE Onlus progetta piattoforme sociali articolate nel campo del supporto psicosociale a famiglie e minori con rischio psicosociale, della difesa delle pari opportunità, dell’integrazione etnico/culturale/razziale, dell’assistenza socio-sanitaria e psicologica.

Nell’ambito del macro-progetto CASA CONCORDIA, si realizzano le seguenti piattaforme sociali:

  • Centro di aggregazione giovanile e Ludoteca, destinato ai minori di età compresa tra i 5 e i 14 anni e alle famiglie di appartenenza;
  • Centro di alfabetizzazione e Interculturalità, destinato ai minori stranieri;
  • Centro di Counseling psicologico rivolto a famiglie, minori, donne, stranieri;
  • Laboratorio di democrazia partecipata rivolto a tutta la comunità di riferimento.