Le adozioni internazionali tra vulnerabilità psicopatologica e resilience

Progetto di studio qualitativo-quantitativo volto all’individuazione dei fattori di rischio psicopatologico e dei fattori di resilience nelle adozioni internazionali. Il progetto si articola nelle seguenti fasi: valutazione psicodinamica dei vissuti individuali e di coppia dei futuri genitori adottivi; analisi delle matrici etnico/culturali e monitoraggio preventivo dello sviluppo psico-affettivo dei minori adottati; analisi psicodinamica dei meccanismi di difesa nei minori adottivi.